La carta di Lampedusa. Assemblea del 29/11/2013

Ieri pomeriggio una grande assemblea ha riunito tantissime realtà italiane e non solo, che si occupano da anni di antirazzismo e immigrazione.

Un’assemblea composta da movimenti, associazioni e collettivi molto diversi tra loro, ma con la voglia di creare un terreno comune di discussione e programmazione. Figure storiche e giovani militanti hanno discusso sull’appuntamento di fine gennaio a Lampedusa per scrivere “La carta di Lampedusa” un documento che dovrà essere “Un patto” e uno strumento condiviso.

Alcuni punti sono emersi con forza e si possono sintetizzare schematicamente:

1 L’appuntamento di Lampedusa non deve essere una passerella per nessuno, la promozione deve essere finalizzata ai temi e ai metodi trattati e non alle realtà che stanno organizzando l’evento, che tra le altre cose sono tantissime e molto diverse tra loro.

2 I temi che si tratteranno saranno discussi preventivamente attraverso la creazione di un wikiblog e di un confronto tra le varie realtà e con una nuova assemblea generale poco prima dell’appuntamento a fine gennaio sull’isola.

3 Si sono già delineati alcuni temi cardine :Frontiere, militarizzazione, accoglienza, asilo europeo, detenzione, lavoro, discriminazione, cittadinanza. 

4 In diversi interventi è emersa la volontà di inserire la questione dell’immigrazione in un contesto più ampio che è quello della crisi europea e internazionale, una crisi totale: di valori, di sovranità nazionali, di politica, economica,militare e culturale.

5 Che l’appuntamento di Lampedusa non si limiti ad essere un esercizio di stile, ma diventi una spinta per azioni concrete e a vari livelli.

6 La necessità di coinvolgere i migranti che vivono in Europa e che hanno voglia di lottare.

7 La necessità che “La carta di Lampedusa” resti un processo dal basso.

Ovviamente sintetizziamo, sono stati tantissimi gli interventi, molti gli spunti e le riflessioni, ora bisogna cominciare a lavorare e restare vigili per arrivare a fine gennaio con lo stesso entusiasmo e determinazione di ieri.

A breve l’appello e gli strumenti per partecipare alla discussione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...